fbpx

Certificazioni Emas: Cosa sono? Come ottenerle? Quanto costano?

Se sei titolare e il tuo obiettivo è migliorare l’eco-gestione della tua impresa, le certificazioni Emas potrebbero essere la soluzione ideale.

In questo articolo, ti forniremo una guida dettagliata per comprendere:

  • Cosa sono le certificazioni Emas
  • Come ottenerle
  • Quali sono i costi associati

Scoprirai la definizione di una certificazione Emas e chi la rilascia, i passi necessari da seguire per ottenere questa certificazione, i prezzi da considerare e quali vantaggi ambientali possono essere ottenuti.

Continua a leggere per saperne di più!

Per informazioni più specifiche invece, o per una consulenza su misura, visita il nostro sito. Un nostro esperto è pronto ad aiutarti per ogni questione sulla sicurezza nella tua azienda.

Cos’è una certificazione Emas?

Una certificazione Emas è:

  • Una dichiarazione ambientale rilasciata a un’organizzazione che dimostra di aver attuato un sistema di gestione ambientale conforme ai requisiti del regolamento Emas.

Il regolamento Emas – acronimo di Environmental Management and Audit Scheme – è uno strumento volontario dell’Unione Europea che promuove la gestione ambientale delle organizzazioni.

Come?

Attraverso l’identificazione, il controllo e la riduzione degli impatti ambientali derivanti dalle attività dell’impresa.

La certificazione Emas è correlata alla norma ISO 14001, uno standard internazionale per la gestione ambientale.

La certificazione ISO 14001 sancisce che l’organizzazione ha implementato il sistema di gestione ambientale in conformità con gli standard internazionali oltre ai requisiti del regolamento Emas.

La dichiarazione ambientale Emas è uno strumento di comunicazione dell’organizzazione sulle prestazioni ambientali dell’impresa.

Questo ha l’obiettivo di aumentare la trasparenza e la fiducia tra l’impresa, i suoi dipendenti e il pubblico.

La dichiarazione ambientale Emas deve essere aggiornata ogni anno per rinnovare la certificazione Emas.

Come ottenere una certificazione Emas?

Per ottenere una certificazione Emas, la tua impresa dovrà registrarsi presso un’organizzazione competente accreditata dal Servizio Ispra Emas.

Il processo di registrazione prevede 5 fasi, tra cui:

  1. Valutazione iniziale: verificare se la tua impresa rispetta i requisiti previsti dal regolamento Emas;
  2. Implementazione del sistema di gestione ambientale: progettare e realizzare un sistema di gestione ambientale secondo i requisiti previsti dal regolamento;
  3. Valutazione interna: verificare l’efficacia del sistema di gestione ambientale realizzato e individuare eventuali aree di miglioramento;
  4. Audit di certificazione: effettuare un’ispezione sul campo per verificare la conformità del sistema di gestione ambientale creato;
  5. Registrazione Emas: emettere una dichiarazione ambientale e registrare l’impresa presso il Servizio Ispra Emas.

Una volta ottenuta la certificazione Emas, la tua impresa potrà usufruire di numerosi vantaggi in termini di tutela ambientale e competitività sul mercato.

Benefici ambientali delle certificazioni Emas

La certificazione Emas è un importante strumento per promuovere la sostenibilità nelle aziende. Ottenere una certificazione Emas significa adottare un sistema di gestione ambientale che consente di minimizzare gli impatti ambientali delle attività produttive.

Con la certificazione Emas, l’impresa può:

  • Identificare e valutare i propri impatti ambientali
  • Definire obiettivi di miglioramento continuo
  • Monitorare le performance ambientali nel tempo

Questo permette di ridurre l’impatto ambientale delle attività della tua impresa e di garantire la sostenibilità dell’impresa stessa.

I benefici, soprattutto ambientali, delle certificazioni Emas sono molteplici e includono:

  • Ridurre i rifiuti, l consumo di energia e le emissioni dei gas serra
  • Migliorare efficienza nell’utilizzo delle risorse e nella gestione dei materiali
  • Promuovere la propria immagine di impresa sostenibile e responsabile, aumentando la reputazione e accrescendo la fiducia dei propri clienti

L’impresa sostenibile gioca un ruolo fondamentale nella tutela dell’ambiente e nella promozione di una gestione più sostenibile delle risorse naturali. La certificazione Emas è uno strumento essenziale per raggiungere questo obiettivo e per attuare le buone pratiche ambientali.

Costi delle certificazioni Emas

La certificazione Emas ha un costo associato, che dipende dalle dimensioni e dalle esigenze della tua impresa. In media, i costi per una certificazione Emas possono andare dai 3.000 ai 10.000 euro, a seconda degli approcci, della tipologia di attività e del tipo di organismo di certificazione scelto.

Tra le voci di spesa, rientrano:

  • Consulenza e assistenza tecnica per la predisposizione del sistema di eco-gestione
  • Costi di audit e ispezione,
  • Tasse per la registrazione
  • Comunicazione
  • Canone annuale per l’utilizzo del marchio Emas

In alcune situazioni, potrebbero essere richiesti ulteriori investimenti, come l’adeguamento degli impianti e delle attrezzature.

Tuttavia, è importante considerare che la certificazione Emas è un investimento nella sostenibilità e nel miglioramento dell’impatto ambientale della tua impresa.

La certificazione Emas ti consente di:

  1. Dimostrare l’impegno ambientale della tua azienda
  2. Aumentarne la reputazione
  3. Accedere a bandi e finanziamenti dedicati alle imprese sostenibili

Ispra Emas: L’ente di riferimento per le certificazioni Emas

Se stai considerando di ottenere una certificazione Emas per la tua impresa, dovresti conoscere l’Ispra Emas. Questo ente italiano è il punto di riferimento per tutte le attività legate alle certificazioni Emas nel paese.

Ispra Emas è:

  • l’organismo competente per la gestione del registro nazionale delle organizzazioni certificate Emas e per il monitoraggio e la valutazione dei report ambientali delle organizzazioni registrate.

L’Ispra Emas svolge un ruolo di coordinamento e supporto alle attività di valutazione e verifica delle organizzazioni certificate Emas (come noi), fornendo anche consulenza e formazione per le imprese interessate alla certificazione.

Inoltre, l’Ispra Emas gestisce anche il Database europeo Emas, che raccoglie tutti i report ambientali delle organizzazioni certificate Emas in Europa.

Se decidi di richiedere una certificazione Emas per la tua impresa, l’Ispra Emas sarà un importante punto di riferimento per te. Potrai fare riferimento al loro sito web per avere tutte le informazioni di cui hai bisogno e, se necessario, contattare direttamente l’ente per ricevere supporto.

 

 

Articolo a cura di Renato M.G. Sarlo

 

 

Per altre utili informazioni per la sicurezza nella tua azienda visita il nostro sito. Noi di Grimani Consulenze abbiamo servizi dedicati ad ogni esigenza.

 

Sei già iscritto alla nostra Newsletter? Compila il form qui sotto per non perdere tutti i nostri aggiornamenti.

 



Author: Giorgio Grimani
Aiuto le imprese ad evitare sanzioni dagli enti di controllo tecnici | QHSE | RSPP | DPO

Lascia un commento