fbpx

Corsi di formazione sicurezza lavoratori: corsi di aggiornamento

La formazione dei lavoratori deve essere continuamente aggiornata, motivo per cui la legge sulla sicurezza sul luogo di lavoro ha previsto dei corsi di aggiornamento obbligatori.

Qualunque azienda con almeno un dipendente è tenuta ad adeguarsi alle direttive in materia al fine di fornire ai lavoratori una formazione adeguata.

I corsi di aggiornamento hanno lo scopo di mantenere sempre aggiornati gli operatori e le figure che operano all’interno dell’azienda.

A seconda del ruolo ricoperto hanno diverse scadenze e comportano partecipazioni più o meno impegnative a seconda della posizione per cui occorre l’aggiornamento.

In questo articolo potrai trovare informazioni relative a tutte le scadenze e la durata dei vari corsi di aggiornamento.

Se hai bisogno di approfondimenti, sapere cosa prevedono i vari programmi o vuoi iscriverti a un corso, segui i link che troverai in ogni paragrafo. Scopri le magnifiche offerte che riserviamo ai nostri corsisti.

Chi deve fare i corsi di aggiornamento in azienda e quando

All’interno di un’azienda sono tenuti a seguire i corsi di formazione e di aggiornamento tutti coloro che svolgono una funzione all’interno dell’azienda stessa.

Ovviamente la formazione che riceverà un semplice lavoratore, non sarà la stessa di un RSPP o di un RLS. Per non parlare di altri corsi obbligatori, che hanno connotazioni più particolari, come quelli per le macchine operatrici.

Per questo motivo occorre differenziare ogni mansione con corsi specifici, che richiedono diversi gradi di approfondimento e diversi tempi di aggiornamento.

Abbiamo preparato delle informazioni utili da sapere per ogni corso di aggiornamento obbligatorio che puoi trovare nella nostra offerta formativa.

Corso di aggiornamento per RSPP datore di lavoro

Se vuoi sapere come si esprime la legge a proposito dei corsi di aggiornamento per datori di lavoro RSPP, saprai sicuramente che si dividono a seconda del rischio. Il rischio è definito in funzione al codice ATECO dell’azienda.

Sono previsti dei corsi di aggiornamento, regolamentati dall’accordo Stato Regioni del 21/12/11. Nello specifico:

  • Per i datori di lavoro SPP di aziende a Rischio Basso è previsto un aggiornamento formativo di 6 ore ogni 5 anni;
  • Per i datori di lavoro SPP di azienda a Rischio Medio è previsto un aggiornamento formativo di 10 ore ogni 5 anni;
  • Per i datori di lavoro SPP di azienda a Rischio Alto è previsto un aggiornamento formativo di 14 ore ogni 5 anni;

Per il corso di aggiornamento datore di lavoro RSPP Rischio Basso: clicca qui.

Per il corso di aggiornamento  datore di lavoro RSPP Rischio Medio: clicca qui.

Per il corso di aggiornamento datore di lavoro RSPP Rischio Alto: clicca qui.

Corso di aggiornamento per lavoratori

Secondo quanto stabilito dalle normative il corso di aggiornamento sulla sicurezza valido per lavoratori si riferisce ad ogni genere d’azienda, di tutti i macrosettori ATECO.

In questo caso non è infatti prevista una differenziazione, salvo casi specifici, ma sarà necessario un aggiornamento periodico di 6 ore ogni 5 anni rivolto a tutti i dipendenti.

Per il corso di aggiornamento lavoratori: clicca qui.

Corso di aggiornamento per RLS

Secondo quanto previsto dalla normativa vigente la figura del RLS è tenuto a tenere un corso di aggiornamento ogni anno.

La natura di questo ruolo richiede una presenza sempre costante e una formazione capace di attuare continui miglioramenti alle condizioni di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

L’aggiornamento annuale in aula è anche un’occasione di conoscenza e confronto reciproco tra rappresentanti che ritrovano in quel luogo e in quel momento docenti e colleghi pronti ad ascoltarli per trovare con loro le soluzioni migliori a questioni particolari.

Per il corso di aggiornamento RLS fino 50 dipendenti: clicca qui.

Per il corso di aggiornamento RLS oltre 50 dipendenti: clicca qui.

Corso di aggiornamento per antincendio

Secondo quanto indicato, per quanto riguarda i corsi di aggiornamento per l’antincendio, nel Testo Unico sulla Sicurezza:

I lavoratori incaricati dell’attività di prevenzione incendi e lotta antincendio, di evacuazione dei luoghi di lavoro in caso di pericolo grave e immediato, di salvataggio, di primo soccorso e, comunque, di gestione dell’emergenza devono ricevere un’adeguata e specifica formazione e un aggiornamento periodico.

Nello stesso articolo viene poi anche indicato che il corso di formazione deve avere la durata di 5 ore ed è opportuno che avvenga ogni 3 anni.

Per il corso di aggiornamento antincendio rischio basso: clicca qui.

Per il corso di aggiornamento antincendio rischio medio: clicca qui.

Corso di aggiornamento per pronto Soccorso

I corsi di aggiornamento per il pronto soccorso non sono hanno un aggiornamento obbligatorio previsto dalla legge, ma è sempre consigliato non perdere il passo con la materia.

Per questo l’attestato che viene rilasciato ha cadenza triennale, dopo la quale scade, richiedendo la partecipazione a un nuovo corso, valido quindi come aggiornamento.

I corsi si dividono in 3 gruppi: il gruppo A ha una durata di 6 ore, i gruppi B e C hanno una durata di 4 ore.

Corso di aggiornamento preposti e dirigenti

All’interno del Servizio di Protezione e Prevenzione, le figure di rilievo come i preposti e i dirigenti, sono tenuti a una formazione che prevede l’obbligo di corsi d’aggiornamento.

Entrambi i corsi hanno una durata di 6 ore e scadono ogni 5 anni.

Per il corso di aggiornamento preposto: clicca qui.

Per il corso di aggiornamento dirigente: clicca qui.

Corso di aggiornamento macchine operatrici

Nei corsi di aggiornamento per le macchine operatrici rientrano tutte le figure che non hanno una posizione particolare in azienda, ma utilizzano strumentazioni particolari.

Tra queste troviamo per esempio:

  • Carrelli elevatori;
  • Piattaforme di lavoro elevabili (PLE);
  • Gru su autocarro;
  • Escavatore (terne, pale gommate, ecc.);
  • Trattori…

Tutti i lavoratori che utilizzano macchinari di questo tipo sono tenuti a possedere una specifica formazione sulla sicurezza. Questa prevede un aggiornamento ogni 5 anni con un corso di 4 ore.

 

Articolo a cura di Renato M.G. Sarlo

 

Per altre utili informazioni per la sicurezza nella tua azienda visita il nostro sito, noi di Grimani Consulenze abbiamo servizi dedicati ad ogni esigenza.

Sei già iscritto alla nostra Newsletter? Compila il form qui sotto per non perdere tutti i nostri aggiornamenti.

 



Autore: Giorgio Grimani
Aiuto le imprese ad evitare sanzioni dagli enti di controllo tecnici | QHSE | RSPP | DPO

Lascia un commento